Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Notizie

Beirut rimpatria i siriani. Con la forza (27/10/2022)
Il governo libanese: partenze volontarie. Ma Amnesty e le ong per i diritti umani accusano: non è una scelta libera. In un paese sempre più povero crescono abusi sui profughi e intolleranza. La politica la cavalca
di Pasquale Porciello
.

Il Libano se la prende coi rifugiati siriani (01/08/2022)
Le autorità promettono di rimpatriare 15.000 rifugiati al mese: una strategia per avere altri fondi?
di Nagi Cheikh Ahmed
.

Omicidio Alika, manifestazione coi sindacati: «Fondamentale uno sforzo comune» (01/08/2022)
Organizzato un presidio in piazza XX Settembre per mercoledì alle 21. Hanno aderito, oltre a Cgil, Cisl, Uil, anche Pd, Anpi, Sinistra italiana, Libera, Amnesty e diverse organizzazioni umanitarie
di Cronache Maceratesi
.

Corridoi umanitari dall’Afghanistan, 217 profughi arrivati oggi a Roma (27/07/2022)
Sono arrivati oggi, mercoledì 27 luglio, con un volo proveniente da Islamabad, 217 profughi afghani che erano rifugiati in Pakistan dallo scorso agosto. Il loro ingresso in Italia è stato reso possibile grazie al protocollo di intesa con lo Stato italiano, firmato il 4 novembre 2021 da Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Tavola Valdese, Arci, Caritas Italiana, IOM, INMP e UNHCR.
di Agenzia NEV
.

Siria, la Russia ostacola l’ingresso degli aiuti umanitari (13/07/2022)
La Russia si mette di traverso negli accordi per l’invio degli aiuti umanitari indispensabili per la popolazione civile colpita dalla guerra in Siria. Nel frattempo arrivano anche i dati sui morti dei primi sei mesi del 2022: tra loro anche 114 bambini
di Asmae Dachan
.

Profughi dai campi di detenzione in Libia, salvati con i corridoi umanitari. Le richieste di Sant’Egidio per incrementare vie legali di ingresso in Italia (01/07/2022)
di Comunità di Sant’Egidio
.

ALMAR’À: l’orchestra di donne arabe e del Mediterraneo in concerto nel segno della pace a Ravenna (17/03/2022)
di RavennaWebTv
.

MSNA: prepararsi all’accoglienza (12/06/2022)
Contenere gli effetti negativi dello sradicamento e mobilitare le risorse individuali e ambientali per affrontare il cambiamento.
di Giuseppina Facchi
.

Repressione, campi e sparatorie (20/05/2022)
Cosa rimane del passaggio delle persone migranti attraverso la Bosnia, e nelle rotte balcaniche
di Giovanni Merenda
.

Profughi in Polonia, violazioni e abusi su chi fugge dalle altre guerre. In una sentenza (polacca) il volto “disumano” dell’Ue (09/04/2022)
“Le autorità credono di poter ignorare la legge, respingere illegalmente le persone e detenerle. E gli ufficiali di frontiera non temono perché sanno di essere ben protetti”, spiega Małgorzata Jaźwińska, avvocato che ha vinto il ricorso presentato da tre afgani arrestati e respinti in Bielorussia. Per la prima volta un tribunale smaschera la potente polizia di confine, altro volto di un’Europa che per difendere i suoi confini accetta la violazione del suo stesso diritto
di Franz Baraggino
.

Le disparità di trattamento dei profughi sono un segnale preoccupante (01/04/2022)
Da diritto universale l’asilo rischia di trasformarsi in una “concessione” da elargire o meno. Nessuno è al sicuro
di Gianfranco Schiavone
.

Polonia, incostituzionale parte Convenzione Ue diritti umani (11/03/2022)
di ANSA
.

Siria, civili all’addiaccio (18/01/2022)
di Enab Baladi
.

Salute mentale e migrazioni: l’urgente necessità di servizi di supporto (14/01/2022)
Intervista a Gianfranco Schiavone, presidente del Consorzio italiano di solidarietà – Ufficio rifugiati onlus
di Rossella Marvulli
.

Il Corriere della Salute migrante di tutti (dicembre 2021)
L’annuario di Sanità di Frontiera offre un’approfondita analisi su dati relativi al fenomeno della migrazione arricchita dal punto di vista di esperti del settore
.

Un primo gruppo di rifugiati da Cipro in Italia con il sostegno della Santa Sede (03/12/2021)
Sarà una dozzina circa di migranti a giungere in Italia tra qualche settimana, grazie alla sollecitudine del Papa e a un accordo tra la Segreteria di Stato, le autorità italiane e cipriote, con la collaborazione della Sezione per i Migranti e i Rifugiati della Santa Sede e della Comunità di Sant’Egidio. L’obiettivo è ricollocare una cinquantina di persone, tra cui donne sole con bambini.
di Vatican News
.

Corridoi umanitari dalla Libia, 93 persone arrivate oggi a Fiumicino (25/11/2021)
Si tratta del primo arrivo in attuazione di un protocollo firmato dai ministeri dell’Interno e degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, UNHCR, Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia e Tavola Valdese. I voli sono organizzati secondo un nuovo meccanismo che unisce le buone prassi delle evacuazioni di emergenza e dei corridoi umanitari e riguarderà 500 persone.
di Agenzia NEV
.

Profughi del Corno d’Africa, arrivati questa mattina a Roma dall’Etiopia con i corridoi umanitari, via sicura e di integrazione (13/11/2021)
di Sant’Egidio
.

Firmato [il 4 novembre 2021] al Viminale protocollo d’intesa per la realizzazione dei corridoi umanitari per cittadini afghani (05/11/2021)
di Ministero dell’Interno
.

Corridoi umanitari Afghanistan, domani la firma di un protocollo di intesa al Viminale (03/11/2021)
Parteciperà alla firma del protocollo il nuovo presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, Daniele Garrone. L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul sito del Ministero degli Interni alle ore 13.
di Agenzia NEV
.

Annullata la sentenza che negava la protezione umanitaria ad una vittima dell’attentato di Luca Traini (29/10/2021)
di Paolo Cognini
.

Mare Liberum ostacolata durante il monitoraggio delle violazioni dei diritti nel mare Egeo (28/10/2021)
I pushbacks illegali aumentano drammaticamente di intensità e violenza
di MARE LIBERUM
.

Unicef: in Yemen dall’inizio della guerra morti o mutilati 4 bambini al giorno (21/10/2021)
di OnuItalia
.

La testimonianza di Mousna Al Zuhuri, attivista siriana rifugiata in Libano (18/10/2020 Testimonianza durante la conferenza online “A che punto è la notte? Guerra, lotte di liberazione e crisi in Libano e Siria” di presentazione del quinto Report sulla violazione dei diritti umani dei profughi siriani in Libano, dal titolo “Profughi siriani in Libano, un assedio che si fa sempre più stretto”.
di Operazione Colomba e Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”
.

Profughi siriani bloccati in Libano: un assedio che si fa sempre più stretto (18/10/2021)
A quasi undici anni dall’inizio della guerra in Siria Operazione Colomba, il Corpo Nonviolento di Pace della Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, che vive insieme alle famiglie siriane in un campo profughi dal 2014, ha appena pubblicato il suo V report
di Asmae Dachan
.

Afghanistan: quali azioni concrete per tutelare le persone in fuga? (15/10/2021)
Intervista all’Avv. Anna Brambilla di ASGI
di Melting Pot
.

A braccia aperte, dall’altra parte del corridoio umanitario (12/10/2021)
Anna Pagliaro vive in Calabria, da diversi anni ha scelto di diventare sponsor per i rifugiati che arrivano in Italia con i corridoi umanitari: «Voglio fare la mia parte per dire di no alla guerra che, per come la penso io, è molto più rivolta al potere e agli interessi economici che alla difesa degli esseri umani. Poco alla volta mi sono accorta che non ero solo io a sponsorizzare la famiglia, ma attorno al nucleo si era stretta l’intera comunità»
di Anna Spena
.

Operazione Colomba – Libano-Siria – Report Mensile – Settembre 2021
di Operazione Colomba
.

Accedere all’asilo in Italia e in Europa: un’impresa non facile (16/09/2021)
Dossier Statistico Immigrazione 2020: analisi dei dati statistici che evidenziano le difficoltà di accesso a strumenti d’integrazione come l’ottenimento dell’asilo e della protezione da parte dei rifugiati provenienti da altri paesi in gravi difficoltà economica e politica. L’Italia ne è un esempio calzante.
di Antonietta Mastrangelo
.

Integrazione dei rifugiati: un percorso complesso (13/09/2021)
Dossier Statistico Immigrazione 2020: approfondimento sulla questione relativa all’integrazione dei migranti nel paese di accoglienza. Diverse le priorità dei migranti, dall’inclusione socio economica alla ricerca di un alloggio. Quali le prospettive prefigurate al rifugiato che si integra nel tessuto sociale di accoglienza?
di Antonietta Mastrangelo
.

La lezione dei corridoi umanitari (04/09/2021)
I corridoi umanitari rappresentano l’opzione più avanzata tra le possibili strategie di accoglienza
di Maurizio Ambrosini
.

Molti popoli necessitano di aiuto, l’Afghanistan è un’altra volta in emergenza:
Afghanistan, chiese protestanti e S.Egidio chiedono un corridoio umanitario urgente (17/08/2021)
In una nota congiunta Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità di Sant’Egidio, Luca Maria Negro, Presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, e Alessandra Trotta, Moderatora della Tavola valdese, chiedono anche il riconoscimento dei profughi già in Europa
di Agenzia NEV
.

Immigrazione, l’importanza dei corridoi umanitari (26/07/2021)
A margine del “controvertice” The Last 20 di Reggio Calabria, intervista a Paolo Naso, coordinatore di Mediterranean Hope. “Dopo i corridoi umanitari in Libano al via quelli di evacuazione dalla Libia”.
di Daniele Nalbone
.

Grecia: respingimenti, violenze, campi chiusi e sistemi di sorveglianza (08/07/2021)
Le politiche greche si confermano il laboratorio ideale per il nuovo Patto sulla migrazione e l’asilo dell’UE
di Melting Pot
.

A Bruxelles la Proposta di Pace per la Siria (15/06/2021)
Comunicato stampa
di Operazione Colomba
.

I corridoi umanitari: storia, dati, prospettive future (13 giugno 2021)
di Valeria Frascaro
.

Ferite visibili e invisibili: storie di rifugiati in Italia (30/05/2021)
Arrivano in Italia segnati nel corpo e nello spirito dagli effetti delle guerre che devastano i loro Paesi. Ma per ogni storia di assistenza riuscita, ce ne sono centinaia di abbandono e solitudine. E il Covid non fa che peggiorare la situazione. Inchiesta pubblicata sulla rivista SuperAbile Inail.
di Eleonora Camilli
.

Guerra nello Yemen, sei anni di una crisi dimenticata (21/05/2021)
Definito come la più grave emergenza umanitaria in corso, il conflitto yemenita è la somma di numeri inimmaginabili: 24,3 milioni di persone oggi hanno bisogno di aiuto, almeno 4 milioni sono sfollati e 2,3 milioni di bambini rischia di perdere la vita per fame.

di INTERSOS
.

Da Lesbo all’Italia con i Corridoi Umanitari: arrivati oggi 40 profughi, tra loro 13 bambini (17/05/2021)
L’arrivo possibile grazie ad un protocollo firmato con il Viminale. Saranno accolti in diverse regioni italiane con precisi percorsi di integrazione.
di Sant’Egidio
.

La crisi dei profughi siriani in Libano (05/01/2021)
Un devastante incendio ha distrutto, lo scorso 27 dicembre, un grande campo profughi in località Minyeh, in Libano, che accoglieva un centinaio di famiglie siriane. Pare si sia trattato di un incendio doloso. Il profugo è considerato l’ultimo dei derelitti, nessuno se ne preoccupa, ci dice un profugo.
di Asmae Dachan
.

Corridoi umanitari, una storia di successo della società civile
Sperimentati con i profughi giunti in Libano e in Etiopia, possono essere riproposti per gli afgani. Parola di Giancarlo Penza, uno dei responsabili del progetto della Comunità di Sant’Egidio.
di Vincenzo Giardina
.

Corridoi umanitari e accoglienza: la preparazione pre-arrivo fatti e problemi emersi (21/05/2020)
di Benedetta Panchetti & Ilaria Schnyder von Wartensee
.

Il lockdown dei rifugiati dei corridoi umanitari, tra regole e incoraggiamento agli italiani (28/04/2020)
Come stanno vivendo il lockdown i rifugiati accolti nelle diocesi italiane grazie ai corridoi umanitari della Cei? E quali problematiche osservano le Caritas che li aiutano nei territori?
di Patrizia Caiffa
.

Corridoi di vita (09/10/2019)
Un docufilm che ha seguito per due anni le storie di tre rifugiati eritrei.
di TV2000
.

L’energia positiva che nasce dai corridoi umanitari (23/07/2018)
di Manuel Castells
.

L’IMPORTANZA DEI CORRIDOI UMANITARI (14/02/2017)
di Antonio Mutti
.

“Portami via”, documentario dedicato ai Corridoi Umanitari di Marta Santamato Cosentino (13/10/2016)
In viaggio dal Libano all’Italia con una famiglia siriana, tenendosi per mano
di Melting Pot
.

Dalla Siria con i corridoi umanitari: le difficoltà in Libano e il viaggio sicuro verso l’Italia (02/10/2016)
di Rosy D’Elia
.

Pubblicità